Lucian Blaga. Filosofia prin metafore I

 

Geo Savulescu

A.B.ROMANIA
COLLEZIONE <Fuoco eterno ALIVE>
Bucarest, 2000.

Grazie amico Alexander Surdu, Membro della Accademia rumena e distinta storia della filosofia, Dr. Shrink, Professore, Aurel Romila, che è stato così gentile da leggere il mio manoscritto e fare alcune correzioni che ho preso in considerazione, il professor Vasile Dem. Zamfirescu, che era, anche, disponibilità a leggere il mio testo relativo alla psicanalisi e mandami alcune idee utili.

Bucarest, 20. 02. 2000.
Geo Savulescu.

 

CONTENUTI

Prefazione……………………………………………………………………………..
Casualmente trascendente al trascendentale………………………..
Noology abissale e la psicoanalisi……………………………………………………..
Spazio e tempo……………………………………………………………………………
Hai bisogno di storie. Mister, con, magia……………………………………………
Cenzura trascendente………………………………………………………………..
Chi siamo? Chi è l'uomo? Qual è il futuro dell'uomo?……………….
Parola e pensiero……………………………………………………………………………..

Patria è la parola.

 

PREFAZIONE

E 'difficile iniziare scrittura, e devo ammettere che la scrittura sulla filosofia di Lucian Blaga, per me, difficile iniziare.

Lucian Blaga è un valore nazionale e un valore per la poesia del mondo pensando, attraverso la sua filosofia. Lui è e rimarrà un colosso di saggezza europea della metà del XX secolo. Vasile Dem. Zamfirescu dire molto bello ” …Blaga fenomeno fa sì che lo stile di basare la sua concezione di stile, unità stilistica di una cultura, idea di inconscio,….è l'unico elemento, senza dubbio, come ogni pietra angolare, Extrem di importanti, che Blaga sulla Freud, ma che mette costellazione irreversibile teorie abissali dove, se fosse stato tradotto in un linguaggio universale, brillante come una stella di prima grandezza.” (Vasile Dem. Zamfirescu, Tra logica e il cuore mente logica, Tre Publishing, 1997, p.121). Blaga ha avuto la fortuna di formare l'intellettuale in un paese dove i picchi intellettuali erano abbondanti e tutti gli Stati, L'Europa come, dopo la prima guerra mondiale, che era una effervescenza culturale, artistico. Solo la Russia era politicamente isolato dopo la rivoluzione. E 'stato un peccato che le orribili conseguenze di questa rivoluzione da istituire, di ampliare questo sfortunato esperimento sociale, e la Romania dopo la seconda guerra mondiale. Di 1947, Il marxismo-leninismo-stalinismo è stato solo pensando di funzionari accettate. Un vero filosofo, ONU idealista, Lucian Blaga, soprattutto se non siete d'accordo per negare tutto ciò che ha scritto e diventare materialista e marxista, non riusciva a trovare un posto in una università, in una scuola. I suoi primi due trilogie, che aveva appena pubblicato, sono stati rimossi dalle librerie, La sua poesia è stato dimenticato, sia per il lungo. La sua filosofia è rimasta quasi sconosciuta sia qui, Nonostante edizione 1969 c'è stato un corso presso la Facoltà di Filosofia Blaga Bucarest, e soprattutto al di fuori, fino Noica, metà del decennio 80, fatto uno sforzo per presentare testi filosofici di una crestomazia all'estero. Sfortunatamente, Non ha avuto il tempo, lasciando a noi e lui 1987.

Un grande filosofo che ha smesso di parlare ed è rimasto uno sconosciuto. Anche nell'era della fiorente cultura della Romania, anche se è stato ricevuto presso l'Accademia rumena, non è stato risparmiato diatribe. E 'stato deriso il suo tentativo di dire qualcosa di nuovo su dell'inconscio e Padre Dumitru Stăniloaie, Figure pensatore e leader ortodossi impegnati in una disputa con lui ortodossia, scritto Posizione Sig. Lucian Blaga verso il Cristianesimo e l'Ortodossia. Dumitru Stăniloaie lui “perdonato” Blaga dopo 1989 dice in una intervista ” ..Mi dispiace assunto- in una polemica con lui…Riflettendo più tardi il suo sistema, Mi resi conto che integrano idee cristiane, fuori termine preso in prestito dal cristianesimo.”(Intervista di Victor Botez, Incoronazione Missionario, In Roumains Philosophes, Universels repere, Redazione di pubblicazioni all'estero, Romania, 1999. p.208-209). Troppo, e CG Jung osserva che il clero hanno concordato con i suoi scritti su l'anima umana. Chiesa, qualunque essa sia e qualunque sia la, non capiscono che un credente può porre un libro in cui Dio può essere presente, facendo menzione di loro o il nome, senza il nostro essere troppo ben consapevoli di questo. In altre parole,, sia Blaga e Jung, come cristiani, potrebbero scrivere libri che non sono cristiano, che non predica il cristianesimo, di non gradimento religionists. Questo è qualcosa che può essere meglio compreso nella musica, Hendel Bach scrisse molti opuscule religioso, questo non significa che gli scritti di Wagner, Brahms, Brukner, Mahler, come altri compositori , scritti non erano un ordine religioso, sono privi di Dio. Musica di qualità è sempre un'apertura alla trascendenza, Dio. Che cosa hanno scritto Blaga e Jung, scritti di religiosamente inaccettabile, stanno ancora pensando che Dio ha un posto.

Devo chiedere il permesso resta poco testo Dumitru Stăniloaie, Pensatori cristiani hanno dovuto riconoscere la bellezza, anche se molto tardi, è stato sbagliato accusando i suoi scritti Blaga. Troppo, Penso che ci siano alcune parole molto belle su un importante pensatori romeni di gruppo. “Blaga ha una discreta collezione di mistero nel mondo creato, superando così i sistemi panteiste: un mistero che nessun uomo può entrare, non perché ha la capacità, ma perché < Grande Anonimo> si ferma. Un mistero può rimanere impenetrabile per la sua qualità e non solo a causa della debolezza umana entra? <Grande Anonimo> può essere così piccolo spiritualmente che vuole tenere l'uomo lontano dal divertimento della riunione?…. Se Blaga sarebbe stato determinato per assimilare l'idea cristiana di Dio, tutte le contraddizioni sarebbero andati. Secondo tale concetto, dilemma sarebbe risolto per volontà di Dio, vedendo è incomprensibile per l'uomo, avrebbe aiutato a progredire nella conoscenza del suo, dotandola delle capacità di esprimere L, pe El. ….Secondo il dogma cristiano sono una meraviglia della conoscenza umana e divina infinità, prima mai avanzare alla conoscenza di Dio.

Blaga non poteva completamente fuori del cristianesimo. Ma appena ritirato il dono con cui Dio salva l'uomo dal suo peccato, suoi limiti, dal suo amore.

Potremmo dire, tirando una conclusione positiva, che proprio dalla sua incapacità di negare il cristianesimo, Blaga spianare la strada per il riconoscimento della verità della fede cristiana, come fa negare Cioran spiegazione razionalista dell'uomo senza Dio, Mircea Eliade che, non si può negare il sacro, attribuendola al caso questo mondo, vede l'origine del trascendente. La distinzione tra Blaga e Mircea Eliade, parte del, ed Emil Cioran e Eugen Ionescu, Inoltre, è che questi due finalmente vedere la miseria umana senza Dio, assurdità di questo mondo, mentre i primi trovano soddisfacente nonostante le sue contraddizioni….La dialettica che si muove è un fallimento di qualsiasi dialettica immanente, rivelando la verità della differenza tra Dio e il mondo, differenza non è necessariamente una contraddizione, o quando le persone si rifiutano di riconoscere Dio, Tale male nascente………Pensatori romeni di cui sopra lesa, involontariamente, il razionalismo semplicistico di filosofi e Van panteisti…….e ha dimostrato che l'umano si nascose dal razionalismo non riusciva a liberarsi di un pasticcio ignorante…..Hanno aperto la strada per la comprensione vera conquista umana, umano, sempre, grazie a Dio e l'amore, perché il Figlio si è fatto uomo per trasformare le persone in suoi fratelli e figli Padre celeste…….L'uomo senza Dio è nulla……Chi non è relativo a qualsiasi e tutti i relativi, questo <Dio di tutti> da cui tutto dipenderà dalla nostra esistenza, come nell'eternità, che Dio può essere solo personale” (Dumitru Stăiloaie, Su. cit., p. 209).

Che belle parole! Citindu-le, Ho sentito una gioia immensa. Voglio ringraziare Dumitru Stăniloaie per loro. Molto voluto sapere qual è l'opinione del pensatore cristiano, cui pensare tutto noi rispettiamo, Lucian Blaga. Ma a partire dal mondo, Non sperare di trovare più, ma ho trovato. Forse era un segno. Essi non sono solo belle parole su Blaga, ma anche sulle tre pensatori che hanno salvato, e il risparmio e il lavoro: Cioran, Eliade e Ionesco. In Cioran anti-religiosa del libro, che ha messo una scissione da Dio, Quali belle parole su Dio! “Per ogni uomo, Dio è il primo ricordo…memoria limite assoluto siede Divinità. Che il contenuto bordo venga ereditato in essere…Durante l'ascolto di vedere come Bach Dio prende forma. Per la sua musica è generazione Divinità…Dopo un oratorio, l'ammontare o “passione”, avere Dio sia…..La musica di Bach è tutta un'illusione straziante, è troppo indefinita a degradare in un piacere estetico…In Bach ci “sentimenti”, mondo e Dio collegati solo da una scala di lacrime…Un grande matematico che è solo così- è inferiore a un contadino, sofferenza questioni ultime primitivi. Generalmente, persone di scienza stupefatto, riducendo la coscienza metafisica .. L'universo non ha intenzione di formula, ma alla poesia.” Per non parlare delle parole sulla memoria paradiso etereo. (Emil Cioran, Lacrime e santi, Humanitas, 1991)

O Signore, nostro Dio,, Isuse Hristoase, abbi pietà del peccatore che sono. Forse dovrebbe avviare una scrittura perché è impossibile scrivere senza errori, senza peccato. Solo non scritto, parola che può essere sostenuta da argomentazioni durante il discorso, come Socrate sapeva, è veramente vivo. Se non ci fosse Platone che ha accettato di sbagliare scrittura, ciò che resta di Socrate? Forse solo un vago ricordo.

Lucian Blaga ha composto l'opera in quattro trilogia filosofica. Trilogia della Conoscenza, mostrato nella 1942 le Fondazioni Reali di Arte e Letteratura, Bucarest, includere Eonul dogmatica, Lucifero e la conoscenza Censura trascendente, scritti pubblicati tra il primo 1931-1934. Trilogia della Cultura pubblicato due anni più tardi e comprende Horizon e stile, Area Mioritic, e Genesis metafora e significato della cultura. La terza e la quarta trilogia non sono stati pubblicati durante la sua vita, ma si sa che voleva pubblicare. Anche se non si conosce la loro esatta, Copyright desiderato, è noto che Trilogia di valori era quasi finito ed è stato pubblicato sotto la cura di Dorli Blaga 1987 e contiene Scienza e Creazione, scritto 1942, Pensando magico, 1941, Religione e Spirito, 1942 e Arte e Valore, 1939. Volume Trilogia cosmologică, pubblicato da Humanitas 1997, contenere Differenziali divina, 1940, Aspetti antropologici, 1948 esseri storici, pubblicato nella 1977, dopo la morte dell'autore.

In questo documento, Siamo interessati a ciò che è nuovo Lucian Blaga in filosofia, e meno esegesi filosofica di tutto opere. Siamo particolarmente interessati a suo parere sulla psicologia profonda e basata su, Come dice, Tutta la costruzione filosofica, Noologia in abisală, sulla teoria anche stilului.De, importanza data la metafora e il suo ruolo nella cultura, Cenzura trascendente, e il ruolo dell'uomo sulla terra, Antropologia sa filosofică, Filosofia della Cultura. Se è ritenuto necessario, nella seconda parte di questo documento, Cercheremo di vedere cosa c'è Conoscere dogmatica, in Conoscere paradiso, nella Lucifero, come in Differenziali divina.

Prima, avere una buona comunicazione, avrebbe dovuto fare due precisazioni terminologiche, che sono importanti per comprendere lo stile e la filosofia dell'inconscio a Lucian Blaga.

Chi l'Lucian Blaga scritto inconscio con la sostanza, solo nei nostri anni (Citerò solo due delle più importanti contributi: Vasile Dem. Zamfirescu, Cultura Filsofia e psicoanalisi a Lucian Blaga e Leonard Gavriliu, Inconscio a Lucian Blaga). Cercheremo di esplorare come possiamo. Ma per questo dobbiamo sapere che cosa diciamo quando parliamo di coscienza, di coscienza. Voglio evitare possibili ambiguità. La coscienza non è solo lo stato in cui siamo consapevoli, in altre parole, quando si dorme o sogno ad occhi aperti. La coscienza si estende su tutta la nostra vita mentale, conscio e inconscio. Non sto parlando della malattia che non siamo a conoscenza di come un regno indipendente inconsapevole, ma attivo. D'altra parte,, essere consapevoli, Essere coscienti significa per catturare, con tutti i sensi disponibili, al di fuori del sesto senso, realtà che ci circonda. Sono consapevole che ci, Sono una persona, ONU indivi, ONU om, e che la mia esistenza è reale, e ho una coscienza che definisce la mia personalità. La mia coscienza esiste quando dorme, il sogno, non solo quando sveglio. La parte inconscia della mia vita la mia coscienza. Tutto quello che, pensare, sentire, tutti si riuniscono da qualche parte in me, da qualche parte, Io non so dove, modellare la mia coscienza, la mia infanzia è formata, come un adulto tengo. Può essere consapevoli oggi, domani, Ero ieri, ma ogni volta è un diverso stato di coscienza. La mia coscienza è lo stesso per il bambino a morire. Possiamo ancora cambiare qualcosa nella, Ho una sola coscienza, ma molti stati di coscienza.

Per tutto questo chiedo il permesso di usare il termine coscienza quando in gioco sono sia la coscienza, e inconscio. La mia coscienza inconscio e contiene tutti sono consapevoli.

Per questo do un ampio utilizzo termini “consapevole, coscienza” e vi farò sostituire, le citazioni nel testo di Blaga, “coscienza”, con “consapevole, coscienza”.

Il secondo termine che preferisco a sostituirlo è il intelletto. Io non so chi per primo ha utilizzato un testo filosofico rumeno, ma so che è stata una scelta infelice per il suo uso in francese. L'intelletto è una sorta di seconda mente, per questo motivo è il primo. In latino, cui è stato prelevato, comprensione significa capire, comprensione, intelligenza, mente ed è molto vicino a Capisco che, capire, Ho capito, comprensione che significa comprensione, un pricepe. Intellego sarebbe una traduzione corretta di Mente, ma difficilmente intellectus. In inglese, undestanding è di nuovo una traduzione corretta. Non riesco a capire il motivo per cui ha usato il termine a partire comprensione. Ho perso molti “incomprensioni”, La filosofia soprattutto tedesco.

Per questi motivi, Userò comprensione e non all'intelletto, laddove è stato utilizzato o da utilizzare come caso.

Io preferisco presentare, primo, una descrizione della filosofia di Blaga dal Noology abissale e con stile, Quindi, con Horizon e stile. E 'vero che ha pubblicato prima della teoria della conoscenza, Conoscenza e Conoscenza dogmatica Lucifero. Ma la visione di Freud pubblicò articoli in 20, come Cultura e coscienza (1922) Filosofia e stile (1924). Troppo, Come si dice, La teoria dell'inconscio è la base della sua filosofia. Pertanto, Comincerò con l'inconscio.

Ognuno di noi ha delle qualità innate. Asta o Stim del piatto, che ci dice, in Repubblica, che la giustizia, per una città, ogni cittadino è quello di mettere in atto, il posto che merita, Che cosa è in serbo, a seconda delle caratteristiche dei singoli. Non dimenticate che queste qualità sono innate, ereditiamo. Un autore contemporaneo, Nigel Calder, in La mente di Man, (Viking Press, New York, 1970) dice “potere della mente è innato”. Le qualità che abbiamo sono anche il potere innato della nostra mente, non solo istinti. Ma quali sono questi poteri innati della mente che un ricordo profondo, un speciei, o un gruppo più piccolo. Questo apre a destra per l'inconscio.

Blaga parla di Noologia abisală, un altro regno, profondità regno della nostra psiche. Non aveva bisogno di sostenere l'esistenza dell'inconscio, psicoanalisti medici avevano già fatto. Non soddisfatto di ciò che si intende per inconscio, con la psicoanalisi, e postula dunque l'esistenza di un inconscio intelligente, pensatore, presente in qualsiasi attività umana . Rifiutarsi di limitare l'inconscio di una consapevole come secondo, uno in meno dimenticati, ma è strettamente legata a tutte le attività cosciente. Egli vede un self-contained inconscio, come un importante e separato dall'attività cosciente. Questo abissale Noos ha le proprie nozioni e categorie che permea ogni momento di attività cosciente, è un intervento di un'intelligenza inconscia e consapevole non solo di repressione.

Se l'inconscio è un separato, indipendente della nostra mente, come si comunica con attività cosciente? Blaga proporre una funzione che garantisce la comunicazione tra queste entità. Da personanţă, un'eco dell'inconscio nella vita cosciente, un nesso tra conscio e inconscio. Persona è una costante attività non può mancare e garantire la, così, la nostra coscienza innumerevoli informazioni che possiamo diventare migliori, anche parzialmente, consapevole..

Durante questa breve presentazione del suo pensiero Blaga, Il suo aspetto metaforico penso che è evidente in tutta la sua bellezza. E 'una vittoria per la filosofia, quando la poesia aiuta. Perché? Perché la poesia ha i suoi modi di raggiungere essenze, ciò che è in piedi, ciò che è immutabile nel nostro mondo che cambia, proteine ​​nella nostra esistenza. La poesia è un fulcro per l'anima e la mente. Non c'è da stupirsi Heidegger afferma che la poesia è la misura in cui possiamo avvicinarci a Dio. Non permettiamo loro di parlare metafore.

Comunicare inconscio da personare? Primo,, tempo e lo spazio che abbiamo incorporato nell'inconscio. Categorie sapendo ci aiutano a conoscere il mondo, e quelli dell'inconscio, Categorie di spontaneità, complementi questa conoscenza. Nozioni di spazio e tempo sono le conoscenze che hanno imparato, Spazio newtoniano è costante tridimensionale e tempo scorre in una direzione, futuro. Nozioni di spazio e tempo della spontaneità, l'inconscio può avere una varietà ad ogni unirsi per nascita o cultura. Alcuni possono aderire a un senso di dimensionale spazio infinito, altri preferiscono sentirsi Spazio ondulato, è lo spazio in cui ci sentiamo bene romeni, lo spazio è hill-valley, altri preferiscono una alveolare spazio o tetto spazio.

Il senso del tempo può anche essere diverso, come diverse nozioni di tempo sono dell'inconscio. Alcuni preferiscono vivere nel futuro, un futuro migliore, questo Timpul Havuz. Tempo cascata fits mancano quei vecchi tempi, anche il passato d'oro del genere umano. Per chi preferisce vivere nel presente, in un presente continuo, che vogliono vivere il momento, “carpe diae”, sentirsi in forma Tempo fiume. Questo concetto operativo inconscio ci dà la possibilità di avere un orizzonte che può essere costruito per un unico concetto inconsapevole di spazio e / o tempo, o due misti. E 'possibile e anche miscele di tre o più termini. Non siamo a conoscenza di questi orizzonti spaziali e temporali che ci portiamo, ma sono presenti in tutto ciò che facciamo, ciò che pensiamo, tutti si sentono, ci influenzano ogni passo, ogni mossa, ogni azione.

In aggiunta a queste nozioni fornendo un orizzonte spaziale e temporale, inconscio ha una catena categorico che descrive un importante Blaga parte. Si tratta di un gruppo di categorie atmosfera, alla categorie assiologiche. Possiamo assolutamente dire, attraverso negativo, o può essere neutrale a quello che sta accadendo nel orizzonte spaziale o temporale. Per esempio, Gli europei hanno un atteggiamento positivo, orizzonte affermazione di spaziale o temporale, quello che. Indus ha un atteggiamento negativo nell'orizzonte di, de refuz. Per l'Europa, esso ha valore, In particolare la vita. Per indiano, la vita non ha valore, egli spera di rompere i cicli della reincarnazione attraverso una vita austera, principi ascetismo, dolore assunto.

Rispetto al l'orizzonte spaziale e temporale abbiamo atteggiamenti che creano il nostro destino. Abbiamo un Atitudine Anabasică, inoltrare l'orizzonte, perché abbiamo fiducia nella vita. IN Europa, la gente preferisce espansione, utile. Tale era Alessandro Magno, Cesare, Napoleone, Vasco da Gama, Colombo. Così erano e sono quelli che vogliono conquistare l'Everest, che ha preferito morire cercando di essere il primo al Polo Nord, o Polo Sud. Specialmente è Atteggiamento Catabasica, corrispondente ritiro dall'orizzonte, nonviolenţei profesate de Gandi.

Abbiamo un Aspirazione formativa categorie coinvolte nella formativo: individualul, tipico, e stihialul.

Aspirazione individuale possiamo trovare, esempio ca, Rinascimento nel Nord Europa, la pictori ca Rembrandt, Bosch, o Leibniz Monadologia, per ogni monade è una sorta di atomo spirituale, atomo essendo.

Aspirazione tipico vivere attraverso l'applicazione e il rispetto delle regole, trovare un teatro e l'arte degli antichi greci. Autori come Sofocle, Praxitele, Platone, la monumente ca Acropole, come nel Rinascimento, Rafael, Racine, Goethe.

Stihii Aspirazione, “Stoicheion” la Greci, Aspirazione Elemental, gli elementi infuriano come un'inondazione o un terremoto, è una forza della natura che non si può stare. Questa aspirazione si trova rappresentata in arte dell'antico Egitto, L'Arta din Bizant, così come nell'arte dell'India.

Risposta individuale o, se si preferisce, etica comando ca, Potrei dire, per l'aspirazione individuale, “essere te stesso”. Per il tipico, quella che segue una particolare regola ” figli come capo”, come pater familia. Per l'aspirazione elementare, stihială, dovete dare voi stessi totale, deve essere uno nel mondo; come Cristo, Budda, Dio, Confucio.

Queste categorie sono uniti nel nostro inconscio, Blaga fare quello che ha definito un Matrix Stilistica. O, come dice lui stesso ” Una matrice stilistica inconscio è costituito soprattutto una sorta di luoghi categoriali, che può essere occupato solo da specifiche categorie alternanza. L'categorie abissale è incomparabilmente superiore a quella di “luoghi categoriali”, che ha una matrice stile. ……Il “posto categorico” temporale, aspirare a tale time-fontana, o time-fiume, o durante la cascata. In una matrice stilistica possono entrare solo una di queste strutture categoriali. Come è il caso con “luogo” categorie atmosfera, con “luogo” categorie di orientamento, con “luogo” categorie formative. A ciascuno di questi luoghi succhia un sacco di categorie specifiche, ma ciascuno può essere occupato solo da una specifica categoria……Delle abissali categorie esistenti possono verificarsi in questo modo da combinazioni differenti – un sacco di matrice stilistica….. talvolta legittime aspirazioni categorie di uno stesso “luogo”, interferire reciprocamente, alterando reciprocamente, o contaminare l'. ..”tipico” possono essere contaminati con “stihialul”, dando insieme una categoria ibrida”.

Inoltre, Blaga ci dice che “Matrice stilistica contiene…e molte altre categorie di secondaria importanza maggio ..” Egli lascia aperta l'elenco delle categorie inconscio, che nessuno di noi può avere una completa.

Forse la dichiarazione più importante che rende merito categorie inconscio Blaga, su matrice stilistica, è che sono a priori. “Concesso con Kant che le varie categorie. che è a nostra conoscenza del mondo, sono momenti soggettivi dello spirito umano, sarà tanto più giustificato di ammettere questa tesi per quanto riguarda le categorie abissali, determinazione creazioni del mondo. Categorie abissali sono accusati fattori soggettivi. Vi è in altre parole a priori non solo cognitivo, ma un abissale priori, Abišala-stilistica.” (Lucian Blaga, Genesis metafora e significato della cultura, Cultura del volume trilogia, Fondazione Reale per la letteratura e l'arte, Bucarest 1944, p. 431, 433, 434).

Poiché la matrice è stile? Vedere che cosa ci dice Blaga. ” Stile (e la cultura come un insieme di stili) è il risultato di fattori Multiplo, discontinui, di expresie categorială, che miscelando e talvolta da loro interferenza, è una matrice stile, a nidificare in inconscio umano” (Lucian Blaga, Su. cit., p. 43). Per Blaga, stile è incosciente. Ora possiamo capire la teoria dell'inconscio, Noologia in abisală, è la base di tutta la sua costruzione filosofica. Penso che ho deciso su questo passaggio difficile, ma non poteva fare, altrimenti non c'era modo di parlare lo stile e la filosofia della cultura. Ovviamente Blaga ha avuto conoscenza della medicina, Biologia, senza la quale potrei scrivere un antropologia biologica. È degno di nota, tuttavia, che Aspetti antropologici, ha un capitolo che rimuove una possibile comprensione biologica della cultura, rilevando che tra l'animale e l'uomo è una differenza di qualità ” Cultura implica una specifica umana ontologica …aspirazione per rivelare l'orizzonte sconosciuta, rivelazione che l'uomo stesso e le creazioni dei vari fa, i materiali della più varia ed i vari modelli di maggior stilistiche.” (Lucian Blaga, Aspetti antropologici, in Trilogia cosmologică, Humanitas, Bucarest, 1997, p. 287).

Dire stilistica, perché ogni uomo ha il suo stile, vive in un certo modo, unire, parla, amori, lite, ognuno a suo modo. Marca stile è determinante per l'uomo

Dobbiamo riconoscere che quello che dice qui è molto vicino a quello che ha detto in Genesis metafora e significato della cultura: ” ..Tutti gli animali “c'è” in uno stesso tipo: completamente immediatamente e sicurezza. “Uomo” è stato prodotto da una mutazione mutazione biologica era solo la specie come vitale; Ma per quanto riguarda il suo modo di esistenza (l'orizzonte di mistero e rivelazione) uomo è stato detto, a causa di una mutazione ontologice, universo singolare. …che incapsula l'alta mutazione, su cui è costruito. Così, de pildă, modulo “esistenza umana per rivelare l'orizzonte mistero” immediatamente incapsula appieno come all'esistenza e alla sicurezza degli animali.” Lucian Blaga, Trilogia della Cultura, p. 476). Pertanto, L'uomo è un essere creativo, dalla mutazione della sua ontologica crea creazioni culturali, ha una creatività culturale, che comprende la cultura e la scienza, che tenta di soddisfare, di rivelare i misteri del mondo, misteri nella vita. L'uomo è il creatore di cultura come una necessità piuttosto che una preoccupazione casuale.

Quello che mi ha colpito di più forte di tutti Blaga dice che la sua filosofia è postulando Censura Trascendente condotto dal Grande Anonymous. Forse l'idea di un Grande postulazione Anonymous venuto perché il suo stile matrix lo spinse a un pensiero contraddittorio zona, irrisolvibile. La vita è piena di contraddizioni e la loro risoluzione è un'illusione, è meglio conoscere questo, sapere che viviamo in un mondo dove le contraddizioni, vere contraddizioni, non riesce a trovare alcuna soluzione.

Blaga riconosce che essa ha: “..prenotazione categorico e ha confessato di parlare consapevolmente mitico ne”, su Great Anonimo. Ma ha capito quello che pochi sono disposti ad accettare : ” Conoscenza individuale, che un certo numero di pensatori credevano che dovevano secolarizzare per che la conoscenza è solo relativa e degradata, vittorie nella luce della nostra teoria, proprio la sua relatività, dignità e consacrata con esclusivo…. Sapendo che ci, così degradato Come sappiamo, prede non sono veramente deplorevole e inevitabili limiti individuaţiunii inerente. Sapendo che ci, così degradato Come sappiamo, abbiamo incasinato ministero ordinato, in un lavoro il cui sistema e il cui senso di là della nostra” Sente che la sua matrice stilistica subisce spingerlo a un atto creativo ed è soggetto a piacere: “..abbiamo vincolare autoritario e paterno, in un demiurgico lavoro, che è entrato l'incontro come descritto anatomia dello spirito, che lo sappiamo o non sappiamo…. Marelui natura Anonim….rapporto si trova con la determinazione della conoscenza individuale….Un aspetto contradictoriu….Conoscenza individuale anela alla verità…Tuttavia Gran Anonymous mai lasciare che questo slancio per raggiungere la vera…..Ci sono sicuramente incoraggiati a – e sicuramente arrestarsi uno stesso….. Antinomia che caratterizza la tensione suprema e straziante, individuo che vive sotto il dominio cognitivo. ” (Lucian Blaga, Cenzura trascendente, la Trilogia della Conoscenza, Fondazione Reale per la letteratura e l'arte, Bucarest, 1942, p. 445-452)

Blaga ha postulato un grande Anonymous per incontrare supporto metaforico, quanto a, delle esigenze poetiche, più vicino al mitico. Cenzura trascendente, è una necessità oltre che potrebbero passare. Noi, persone, sono portatori di concetti e categorie di conoscenza. Inoltre, abbiamo le nozioni e categorie dell'inconscio che ci caratterizzano il nostro stile matrix. Tutti questi concetti e categorie, la conoscenza come matrice stilistica, è a priori. Qualsiasi Know, qualsiasi figment, tutto il tatto, è nelle nostre strutture di coscienza che li rendono possibile. Ciò che si descrive qui è una delle grandi meraviglie del mondo. Come è possibile che siamo in grado di sapere? Perché abbiamo alcuni concetti e alcune categorie a priori, perché abbiamo uno stile di matrice. Pertanto, la nostra conoscenza è soggettiva, tutto quello che dobbiamo sapere è in noi. Ma per le stesse ragioni è l'obiettivo, perché tutti noi abbiamo questo a priori. Per quale miracolo? Non so, e potrebbe anche non essere importante. Blaga ha detto che era il lavoro del grande sconosciuto. Di, essere. Nessuno può provare o confutare.

Ma questo a priori, le possibilità di conoscenza, del sentimento, frutto della creatività, sono contemporaneamente una censura cognitivo. Non possiamo sapere quello che siamo in grado di sapere. Come i nostri occhi, le orecchie, hanno i loro limiti di vista, udito, così la nostra mente ha i suoi limiti di conoscenza, anche queste strutture sono a priori. Perché non ha possibile spiegazione di questa situazione, Blaga pone qualche trascendente nella Grande Anonymous, che ci ha dato la conoscenza e stabilisce strumento di censura. Il Grande Anonimo incazzato Dumitru Stăniloaie, è semplicemente una metafora per assoluta, cosa mettere al suo posto. Non c'è Dio. Blaga dice anche che potrebbe essere qualcosa di intermedio. Lui è semplicemente una prova che Blaga ha creduto in assoluto, qualcosa deve essere assolutamente, destinazione dovrebbe avere una esistenza. Questo e niente di più.

Per l'uomo e l'esistenza del suo futuro a priori e l'inconscio cognitivo, che l'esistenza di censura a causa proprio della conoscenza a priori nozioni e categorie, è di grande importanza.

E 'bene che ci, persone, Sappiamo che le barriere alla conoscenza, che non possiamo competere con Dio, che non siamo solo mortale, ma anche limitato il potere della nostra mente. La filosofia di Lucian Blaga ci permette di essere forti nella nostra piccolezza. Ci permette di non spaventare nessuno dei che la realtà è contraddittoria. Misteri possono essere contraddittori, essi sono incomprensibili per noi. Qualcosa viene in aiuto, dogmatico. Dogma che contiene contraddizione irrisolvibile, o trascendente risolti. Dogma deve abituarsi a noi stessi che possiamo vivere con il contraddittorio, non dobbiamo avere paura di lui, perché non possiamo rispondere a tutto neînţelesurile. .

Se si vive in un mondo di mistero e il suo destino è quello di rivelare, cercare di conoscere, come può avvicinarsi a questi misteri? Ci sono due modi di conoscere: conoscenza comprensione, conoscenza celeste, stanno cercando di conoscere il mistero della vicina, avvicinarsi a lui anche se non siamo in grado di risolvere e conoscenza cercando di dividere il mistero, come dividere un pezzo di legno con un'ascia, e vedere cosa c'è alla base di, si guadagna in conoscenza. Questo potenziare mistero, perché, serrato, si aprono nuove parti ancora non si vedono, fino ad allora nascosta. Troppo, questa è la realtà. Ogni grande scoperta apre un campo insospettato per ulteriori ricerche. Oggi, quando sappiamo di più, apparso molti sconosciuta, molto di più di quando non sapevo quanti.

Copyright © Geo Savulescu 2003